Agostino Iannone (Yago, il pittore italiano visionario) è nato a Teramo (Abruzzo), nel centro Italia, nel 1970.
Ha vissuto lì fino a 15 anni, poi si è trasferito a Foggia (Puglia), nel sud est dell'Italia, con la sua famiglia: padre, madre e due sorelle più giovani.
In Puglia, ha cominciato la sua attività artistica: disegno e pittura.

Nel 2003 Yago è scomparso, lasciandoci delle opere d'arte che contengono visioni e domande a cui ognuno può dare le sue risposte.

Dalla metà degli anni '90 la sua produzione artistica è divenuta man mano più intensa.

1998Dall'incisione ai mass-media Foggia (Italia)

1999Biennale internazionale di incisione di Monsummano: 1° premio Monsummano Terme PT (Italia)
1999Expo arte Fiera del Levante Bari (Italia)
1999Ready - Made arte e riciclo Teatro del Fuoco Foggia (Italia)
2000Le mie ninfee Museo interattivo delle scienze Foggia (Italia)
2001Graffiando l'anima di Pablo Neruda Mostra di incisioni Foggia (Italia)
2001Bianco e nero: terra e aria Accademia belle arti Foggia (Italia)
2002Yago. Mostra personale Hotel Le cappellette di San Luigi Roma (Italy)
2006Contemporanea 2006. Calendario della Galleria d'arte moderna Foggia (Italia)

Il video nella home page (Il significato di una vita) rappresenta il suo percorso umano.

Foto Yago mod
@
it_ITIT
en_GBEN it_ITIT